sabato 19 gennaio 2013

I RIMEDI DELLA NONNA: lo yogurt






Oggi vi propongo un nuovo post della serie “I rimedi della Nonna” con oggetto lo Yogurt.


Si tratta di un alimento con caratteristiche uniche nel suo genere in quanto, come tutti i cibi freschi, contiene proprietà utili per il nostro corpo.

La sua produzione è molto antica, già i Sumeri lo utilizzavano, e viene considerato un vero e proprio alleato di bellezza in campo cosmetico.

La sua caratteristica principale è quella di mantenere inalterate tutte le proprietà del latte fresco che viene utilizzato per la sua produzione ma in più si arricchisce di ulteriori elementi positivi per l’azione dei fermenti lattici. Questo lo rende un cibo ideale per tutti (o quasi) e molto più digeribile del latte.


Oltre l’utilità che può avere se inserito all’interno della nostra alimentazione, tutte le caratteristiche appena citate lo rendono un elemento ideale anche in campo cosmetico.
Lo Yogurt, infatti, può essere utilizzato per ottenere degli ottimi rimedi homemade per creare dei trattamenti sia per il viso che per i nostri capelli. Le principali sostanze funzionali sono le vitamine, le proteine, il lattosio, l’acido lattico e tantissimi minerali.

Grazie alla sua capacità di penetrare a fondo nell’epidermide, lo yogurt è efficace sia nella pulizia che nel nutrimento della pelle, ma rappresenta anche un’ottima base su cui costruire i nostri trattamenti in casa.

La sua proprietà principale è quella idratante, ma, nonostante ciò, non rischia essere pesante sulle pelli miste o grasse: può essere quindi utilizzato da tutti i tipi di pelle anche grazie alla sua caratteristica detergente.

Tutte queste caratteristiche lo rendono un ottimo alleato sia per realizzareottime maschere idratanti e nutrienti per la pelle del nostro viso ma anche per realizzare degli ottimi impacchi che renderanno morbidi e lucenti le nostre chiome.


Unito, infatti, a vari tipi di frutta si può ottenere un ottimo trattamento-viso per le diverse esigenze; per esempio si possono creare delle ottime maschere anti-age che favoriranno il ricambio cellulare, eserciteranno un’azione rinfrescante, stimoleranno la circolazione, ma potranno anche rendere la pelle nutrita e vellutata.

Unito ad un po’ di argilla bianca permetterà la realizzazione di maschere astringenti e anti-impurità, senza essere eccessivamente aggressive grazie alle proprietà idratanti dello yogurt e al potere seccante ma in modo delicato (rispetto ad altre tipologie) dell’argilla bianca.

Miscelato invece ad un po’ di miele può formare un detergente delicato, utile soprattutto in caso di emergenza o quando vogliamo utilizzare un prodotto tutto al naturale.

Per i nostri capelli, grazie alle proteine contenute al suo interno, questo alimento permette di ottenere degli ottimi impacchi homemade pre-shampoo. Le possibilità sono davvero infinite, anche in questo caso con un po’ miele si può aumentare l’idratazione della maschera ma si possono unire e miscelare tantissimi altri ingredienti come il latte in polvere dei neonati, il cacao amaro, ecc…

Un vero e proprio trattamento di bellezza per i nostri capelli può essere l’impacco costituito da una base di yogurt intero con l’aggiunta di un po’ di hennè neutro (che non tinge) che avrà un effetto ristrutturante (leggere attentamente tutte le avvertenze relative l’Hennè sui capelli colorati artificialmente).

Con lo yogurt, quindi, si possono creare infiniti mix, basta solo un po’ di fantasia: insomma un vero e proprio trattamento di bellezza dentro il nostro frigo.



E voi come lo utilizzate?


Sara