mercoledì 13 novembre 2013

My hair care routine...



Buon Mercoledì a tutte!
Come procede la settimana? Qui da me piove da giorni, le temperature si sono decisamente abbassate...e l'aria delle prossime feste inizia a farsi sentire!

Oggi vorrei parlarvi dei miei prodotti preferiti per la cura dei miei capelli, indispensabili più che mai in questo periodo dell'anno, il cosiddetto "periodo delle castagne". Non mi dilungherò molto perchè vorrei dedicare ad ognuno di essi un articolo apposito dove riporterò l'inci e tutte le indicazioni del caso...

Come si noterà dalle foto utilizzo diversi prodotti, cerco di alternarne alcuni con ingredienti più ricercati ad altri più economici e farcilmente reperibili per non far abituare il capello e per avere, soprattutto nel caso degli shampoo, prodotti meno costosi da utilizzare quando faccio degli impacchi pre-shampoo (che a volte necessitano più di un risciacquo). Hanno tutti in comune di non avere ingredienti dannosi all'interno (siliconi, paraffine, ecc..) anche quelli che non sono totalmente naturali.


La mia accoppiata vincente è costituita dagli ormai famosissimi Shampoo Extravergine La Saponaria (che nella foto è in formato mini perchè purtroppo è terminato) e Balsamo Concentrato Attivo della Biofficina Toscana. Insieme rendono i miei capelli morbidi e lucenti come non lo sono con nessun altro prodotto. Che il balsamo fosse eccezionale non avevo dubbi dopo tutte le recensioni che ho letto, ma il prodotto che più mi ha stupita è stato lo Shampoo Extravergine che già da solo rende i miei capelli morbidissimi al tatto.Ho sempre pensato che gli shampoo servissero esclusivamente per la detersione dei capelli, ma mi sono dovuta ricredere. Entrambi si possono reperire nelle varie bioprofumerie o nei siti internet che trattano questi brand.
I loro prezzi variano tra gli 11 e i 13 euro per il balsamo e lo shampoo tra gli 8 e i 10 euro, a seconda di dove li acquistate.


In alternativa a questi utilizzo anche:
- Shampoo Fortificante Guaranà e Semi di Lino dell'Angelica (costo circa 1 euro), di cui vi parlerò più avanti perchè ho iniziato ad usarlo da poco ma posso già dirvi che ha una profumazione gradevole (ne ha parlato anche Carlita Dolce in uno dei suoi video), ha un buon inci anche se non è totalmente naturale. Nota dolente è la presenza degli stessi conservanti dello Splend'Or.

- Shampoo Esselunga con estratti di mandorla e girasole (costo circa 1,80 euro). Lo uso da anni, ha buoni ingredienti, fa tanta schiuma e pulisce a fondo i capelli, purtroppo però non è delicato come quello della Saponaria.

- Balsamo Crema Fortificante Puliti & Brillanti della Fructis (costo circa 3 euro). Si tratta di una crema molto densa che idrata bene il capello ma non è al livello della Biofficina Toscana. Buono come balsamo da alternare a quello (dopo aver usato il Concentrato Attivo tutti gli altri della categoria non mi soddisfano più!!).

Questi ultimi tre prodotti sono reperibili nei vari supermercati, Risparmio Casa, Tigotà, Acqua e Sapone e company!


Infine, per idratare le punte prima dell'asciugatura (non sempre), utilizzo Dritti al Punto di Lush di cui vi ho parlato qui. Per il resto cerco di utilizzare il meno possibile la piastra (ho una ghd, la Scarlett) e cerco di fare degli impacchi pre-shampoo con gli ingredienti che mi capitano sotto mano al momento.

Un'ultima cosa ancora, il cestino presente nelle foto l'ho realizzato io...è molto simile a quello che vi ho mostrato qui, con la differenza che questo è stato il primo che ho fatto e quindi ci tengo particolarmente. Lo tengo in bagno (l'ho realizzato con gli stessi colori) per contenere i miei prodotti...ci tenevo a condividere questa piccola cosa con voi!


Aspetto i vostri commenti con i vostri consigli come sempre....fatemi sapere quali sono i prodotti con cui curate i vostri capelli!

Un salutone

SARA
magicisegreti@gmail.com